de fr it

Ulrich III vonKyburg

Menzionato la prima volta nel 1183, nell'estate del 1227 . Figlio del conte Hartmann III (->). Conte. Anna von Zähringen, erede del duca Berchtold IV von Zähringen. Prese parte alla terza crociata (1189-90). Il sostegno prestato a Federico II per affermare il potere imperiale nell'alto Reno gli valse nel 1212 una parte dell'eredità dei von Lenzburg non ancora assegnata (baliaggi di Beromünster, Glarona e Schänis). Nel 1218 ereditò beni dai von Zähringen, in particolare possedimenti allodiali a sud del Reno (Friburgo, Burgdorf e Thun) e una parte del baliaggio imperiale di Zurigo. Grazie a queste acquisizioni i von K. divennero una delle più importanti dinastie della Svevia. Nel 1225 K. fondò il capitolo di Heiligberg presso Winterthur. I suoi figli strinsero legami matrimoniali con le case di Lorena, Savoia, Asburgo e Württemberg; uno di loro, Ulrich, divenne vescovo di Coira.

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., Die Grafen von Kyburg, 1981
  • E. Eugster, Adlige Territorialpolitik in der Ostschweiz, 1991 (con bibl.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF