de fr it

GaleazzoVisconti

1455/56, prima del 4.8.1531, del ramo dei V. di Somma (oggi Somma Lombardo). Figlio di Guido e di Eleonora Rotario d'Asti. 1) Antonia Mauruzi da Tolentino, figlia di Nicola, condottiero ducale; 2) Caterina Massi, di Montpellier. Dottore utriusque iuris e abile diplomatico, dall'ultimo decennio del XV sec. fu al servizio di tutti i signori che si alternarono nel possesso del ducato di Milano, i quali gli conferirono titoli e diritti signorili in Lombardia e nel Delfinato. Si occupò in particolare dei rapporti con la Lega Conf., sia nell'ambito diplomatico (ad esempio fu mediatore nelle trattative per la pace di Basilea, che nel 1499 pose fine alla guerra di Svevia) sia nel reclutamento di mercenari; il notevole credito di cui godeva in Svizzera lo aiutò più volte a difendere i suoi possedimenti lombardi, frequentemente minacciati dai continui rivolgimenti politici.

Riferimenti bibliografici

  • EA, 3 I; 3 II; 4 Ia
  • S. Meschini, Luigi XII duca di Milano, 2004, 414-422
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1455/56 ✝︎ prima del 4.8.1531