de fr it

BernardoTosio

6.11.1768 Poschiavo, 26.11.1840 Samedan, rif., di Poschiavo. Figlio di Francesco e di Anna Pozzi. (1787) Orsola Fanconi. Frequentò le scuole a Poschiavo. Nel 1788 trasferì la sua impresa commerciale da Poschiavo a Samedan. Con la ditta Gebrüder Willi di Nauders rifornì l'Engadina e Poschiavo di mercanzie di ogni genere. Nel 1789 l'azienda fu rifondata come Tosio & Co con associati engadinesi e poschiavini. Nel 1814 T. aprì una filiale per l'importazione e l'esportazione a Trieste e poco dopo la ditta Filatojo e Trattura Seta a Farra d'Isonzo (Friuli). Alla sua morte il figlio Francesco proseguì l'attività fino alla liquidazione nel 1882.

Riferimenti bibliografici

  • D. Kaiser, «"Tosio & Co."», in Il Chalender Ladin, 86, 1996, 95-97
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.11.1768 ✝︎ 26.11.1840
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Kaiser, Dolf: "Tosio, Bernardo", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.12.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029323/2013-12-18/, consultato il 16.01.2021.