de fr it

MartinHaffter

15.1.1760 Weinfelden, 5.2.1824 Weinfelden, rif., di Weinfelden. Figlio di Paulus, commerciante. (1788) Dorothea Müller, figlia di Hans Joachim, cerusico. Cognato di Johann Joachim Brenner e di Paul Reinhart. Dopo l'apprendistato di negoziante di ferramenta a Basilea, nel 1778 rilevò la ditta fam., che sotto la sua guida divenne un'importante azienda per il commercio di lamiera, ferramenta e prodotti chimici, attiva fino alla fine del XIX sec. soprattutto in Svizzera, Germania e Austria. Giudice dal 1784, divenne membro del Consiglio (dal 1786) e Ammann di Weinfelden. Fu deputato al Gran Consiglio turgoviese (1803-24) e membro del tribunale distr. di Weinfelden (1803-22).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Eisenbibliothek Paradies, Schlatt (TG)
  • H. Lei, Weinfelder, die Geschichte machten, 1978, 37-49
  • M. Kriescher-Fauchs, «Das Haffter-Archiv in der Eisenbibliothek im Klostergut Paradies», in ThBeitr., 121, 1984, 119-166
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.1.1760 ✝︎ 5.2.1824
Classificazione
Economia e mestieri