de fr it

JohannesUffembort

ca. 1490, dopo il 1547 a Sion, di Sankt Niklaus (VS), dal 1519 di Sion. Margareta Pilet, di Leuk. Farmacista e umanista, dopo l'acquisizione della cittadinanza comprò tre piccole case contigue in rue de la Lombardie a Sion e vi aprì la propria officina. Nel 1547 fece decorare la sala vendita con affreschi, ancora visibili all'inizio del XXI sec., raffiguranti la storia di Adamo ed Eva e la decollazione di S. Giovanni Battista. Fu console (1520) e castellano (1538-39) di Sion. Partecipò allo sfruttamento delle miniere di Réchy (1531).

Riferimenti bibliografici

  • G. Cassina, T.-A. Hermanès, La peinture murale à Sion du Moyen Age au XVIIIe siècle, 1978, 96 sg.
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1490 ✝︎ dopo il 1547
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Truffer, Bernard: "Uffembort, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.05.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029374/2012-05-18/, consultato il 17.01.2021.