de fr it

Hans HeinrichSchulthess

4.5.1569 Zurigo, 1641 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Heinrich, bottegaio, e di Apollonia Bächtinger. (1594) Anna Heidegger, figlia di David, bottegaio. Dopo gli inizi quale bottegaio, tramite lo smercio di panni grezzi di cotone si affermò nel commercio intern. e poi quale fabbricante di cotone (sulla base del Verlagssystem). Nel 1622 figurava tra i dieci maggiori commercianti di Zurigo ed era uno dei più importanti rappresentanti del settore che non fosse un rifugiato.

Riferimenti bibliografici

  • U. Pfister, Die Zürcher Fabriques, 1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 4.5.1569 ✝︎ 1641
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Lassner, Martin: "Schulthess, Hans Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.08.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029414/2011-08-19/, consultato il 21.10.2020.