de fr it

HeinrichWerdmüller

1554 Zurigo, 20.6.1627 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Beat, mugnaio, e di Elisabeth Knäpplin. (1576) Ursula Kitt, figlia di Sebastian, maestro cordaio. Svolse una formazione commerciale presso Hans Heinrich Wüest. Fu uno dei 12 rappresentanti (Zwölfer) della corporazione dello Zafferano nel Gran Consiglio di Zurigo (1586). Nel 1587 fondò insieme al fratello David (->) e ai rifugiati per fede Johann Jakob Dunus e Francesco Turrettini una soc. per la creazione di un'azienda tessile di tipo protoindustriale, di cui fu direttore e responsabile della contabilità. Il registro contabile (1598-1608) conservato costituisce l'esempio più antico di una completa contabilità in partita doppia di Zurigo. Alla morte di David (1612), l'impresa serica venne sciolta e il patrimonio aziendale diviso; W. rilevò il Neuer Seidenhof, realizzato nel 1606-07, con i relativi fabbricati.

Riferimenti bibliografici

  • S. G. Schmid, David Werdmüller (1548-1612), H. Werdmüller (1554-1627), 2001, 15 sg., 24 sg., 39 sg., 42-45
  • MAS ZH, 4, 2005, 411 sg., 419
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1554 ✝︎ 20.6.1627
Classificazione
Economia e mestieri