de fr it

BarbaraWerdmüller-Wydenmann

1587 Costanza, 10.2.1624 Zurigo, catt., di Costanza. Figlia di un ricco commerciante di Costanza. 1) Hans Rudolf Werdmüller, fabbricante, figlio di David (->); 2) (1618) Hans Caspar Schmid. Dopo la morte del primo marito (1617), W. assunse la direzione dell'azienda nell'Alter Seidenhof di Zurigo. Grazie al suo patrimonio e alla sua abilità negli affari, ostentando la propria ricchezza W. riuscì a superare l'esclusione dalla buona società di Zurigo a causa della sua fede e a educare i figli in maniera molto progressista per i parametri zurighesi dell'epoca. Alla morte di W. il commercio di seta fu proseguito dal secondo marito.

Riferimenti bibliografici

  • GKZ, 2, 423
  • S. G. Schmid, David Werdmüller (1548-1612), Heinrich Werdmüller (1554-1627), 2001, 49
  • MAS ZH, 4, 2005, 412 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Barbara Schmid (nome da coniugata)
Barbara Werdmüller (nome da coniugata)
Barbara Wydenmann (nome alla nascita)
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1587 ✝︎ 10.2.1624
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Lassner, Martin: "Werdmüller-Wydenmann, Barbara", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.10.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029425/2013-10-03/, consultato il 27.09.2020.