de fr it

LeonhardMeisser

21.12.1803 Davos, 29.2.1872 Coira, rif., di Davos. Figlio di Simon, agricoltore. 1) (1843) Elisabeth Meier, figlia di Kaspar Melchior, maestro fumista di Baden; 2) (1856) Emilia Ochsner, di Schwerzenbach. Dopo aver frequentato la scuola cant. a Coira (dal 1820), lavorò come precettore, poi conseguì la maturità (1838) e studiò teol. all'ist. teol. per la formazione dei pastori rif. a Coira. Dal 1841 fu attivo come pastore a Tschappina, Tenna, Wiesen, Maladers, Valzeina, Schuders e dal 1869 a Coira. Autore di testi didattici sulla stilistica ted. e sulla tecnica di scrittura nelle scuole dell'obbligo, pubblicò alcune raccolte di poesie edificanti, tra cui Geistliche Harfenklänge (1847) e Neue Harfenklänge (1863, edizione ampliata nel 1877). Nel 1871 il suo canto Dass es auf der armen Erde fu inserito nell'innario della Chiesa evangelica dei cant. Glarona, Grigioni, San Gallo e Turgovia.

Riferimenti bibliografici

  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 10, 747
  • H. Finze-Michaelsen, L. Meisser, 1989
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.12.1803 ✝︎ 29.2.1872