de fr it

SamuelWeber

25.3.1785 Menziken, 11.10.1861 Menziken, rif., di Menziken. Figlio di Rudolf, imprenditore del cotone, e di Maria Wildi. (1810) Maria Fiechter, figlia di Johannes, negoziante. Piccolo agricoltore e fabbricante di passamanerie, fu responsabile della pubblica assistenza a Menziken (1836-41). Il figlio Johannes apprese le tecniche di lavorazione del tabacco nel Seeland bernese. Attorno al 1838 W. cominciò con i figli a fabbricare tabacco da pipa e più tardi sigari, divenendo così il primo fabbricante di tabacco nella valle della Wyna e nel Seetal, regione che fu in seguito denominata "Paese del sigaro" (Stumpenland). Già attorno al 1850 importava tabacco grezzo da oltremare, puntando sulla qualità. Lo stesso anno cedette l'attività ai figli. Nel 1863 la Samuel Weber & Söhne impiegava 120 persone. Grazie alla precoce creazione di un marchio, l'azienda (dal 1893 Weber Söhne) rimase fino agli anni 1930-40 la principale manifattura di sigari della regione.

Riferimenti bibliografici

  • P. Steiner, «Die Menziker Tabakfirma Weber Söhne», in Jahresschrift der Historischen Vereinigung Wynental, 1995/1996, 1-72
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.3.1785 ✝︎ 11.10.1861
Classificazione
Economia e mestieri