de fr it

HansFretz

29.4.1868 Bottenwil, 27.4.1941 Ringgenberg (BE), rif., di Bottenwil e dal 1903 di Aarau. Figlio di Johannes, cresciuto in condizioni modeste. Sophie Häusler, figlia di Rudolf, di Lenzburg. Dopo una formazione commerciale, divenne procuratore in un'impresa edile. Fondò lo stabilimento per l'impregnazione del legno di Zofingen (1897) e, con Carl Sprecher, la ditta di elettrotecnica Sprecher e Fretz ad Aarau (1900), conosciuta più tardi come Sprecher + Schuh. Nel 1903 uscì dall'impresa e aprì una fabbrica di calzature. Nel 1939 la Fretz & Co contava 600 dipendenti e produceva calzature per donna e uomo in tre stabilimenti, due ad Aarau e uno a Fahrwangen. Dal 1939 al 1957 l'azienda fu diretta dai figli di F.; Max (1900-1957) aprì un nuovo stabilimento a Seon. Fondata nel 1965, la Fretz Men AG, con lo stabilimento di Fahrwangen e circa 80 collaboratori, era nel 2003 una delle ultime fabbriche sviz. di calzature.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 217 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.4.1868 ✝︎ 27.4.1941
Classificazione
Economia e mestieri