de fr it

JeanFrick-Keller

27.12.1889 Klingnau, 8.9.1972 Baden, catt., di Klingnau (dal 1967 cittadino onorario). Figlio di Johann, maestro tessitore, e di Agatha Höchli. (1918) Emma Keller. Dopo un apprendistato commerciale, perfezionò la sua formazione in diverse aziende. Nel 1920 entrò nella Keller & Co, piccola fabbrica di cassette fondata dal suocero Jakob Keller nel 1900. Nel 1923 la ditta inaugurò la produzione di compensato in Svizzera; nel 1947 F. aprì a Klingnau la prima fabbrica al mondo di pannelli in masonite (pannello di trucioli Novopan) e nel 1955 creò uno stabilimento per la produzione del pannello in materiale sintetico Kellco. Nel 1966 affidò al figlio Jean la direzione del gruppo aziendale, che contava ormai 700 occupati. Dopo un risanamento dovuto dalla recessione, nel 1977 l'impresa fu ceduta alla Hiag AG.

Riferimenti bibliografici

  • Die Botschaft, 6.9.1969
  • Clingenowe - Klingnau, 1989, 274-278
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Jean Frick (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 27.12.1889 ✝︎ 8.9.1972
Classificazione
Economia e mestieri