de fr it

JakobKeller

7.1.1860 Klingnau, 21.5.1941 Klingnau, catt., di Klingnau. Figlio di Johann Jakob, sarto, e di Maria Magdalena Vogel. Fridolina Höchli, figlia di Xaver Niclaus, carrettiere. Dopo la scuola distr. di Zurzach, compì un apprendistato di commercio a Saint-Imier e lavorò per diverse aziende. Impiegato di commercio nella Schleuniger, fabbrica di scatole di sigari di Klingnau, dopo la sua liquidazione (1900) ne continuò in proprio la produzione sotto la ragione sociale di Keller & Co. Negli anni 1923-25, insieme al genero Jean Frick, fu il primo imprenditore sviz. a produrre legno compensato. Dopo la trasformazione dell'impresa in una soc. per azioni (1930), K. fu pres. del consiglio di amministrazione fino al 1941. Fu un pioniere dell'industria del legno che si sviluppò nella bassa valle dell'Aar.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 440
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.1.1860 ✝︎ 21.5.1941
Classificazione
Economia e mestieri