de fr it

HeinrichBircher

12.3.1868 Erlinsbach, 30.3.1927 Zurigo, di Küttigen. Figlio di Rudolf, titolare di una fabbrica di calce. Rosa Steiner, di Zurigo. Dopo un apprendistato di commercio (1884-87), soggiornò negli Stati Uniti (1887-90). Nel 1891 entrò nella fabbrica del padre a Erlinsbach. Progettò (dal 1907) e fondò (1912) l'impresa di cemento Portland di Würenlingen-Siggenthal, di cui divenne direttore tecnico. Dopo la prima guerra mondiale perfezionò l'attrezzatura della fabbrica, che divenne uno dei principali opifici dell'industria cementiera sviz.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 71-73
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.3.1868 ✝︎ 30.3.1927
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Steigmeier, Andreas: "Bircher, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 28.10.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029548/2002-10-28/, consultato il 04.03.2021.