de fr it

FritzMeyer

22.3.1899 Winterthur, 21.11.1949 Winterthur, rif., di Suhr e Holderbank (AG). Figlio di Fritz (->). Ruth Griffiths. Dopo il liceo e la scuola reale superiore di Winterthur, frequentò il Politecnico di Aquisgrana, dove nel 1927 conseguì il dottorato in ingegneria. Dal 1927 al 1934 soggiornò in America per approfondire le proprie conoscenze sulla metallurgia. Lavorò come ingegnere nella fonderia Sulzer di Winterthur (1934-37), dove succedette al padre come direttore (1937-49). Fu membro dei consigli di amministrazione della Schweiter & Co AG di Horgen, della fabbrica di pietre artificiali di Lausen e della Metallwerke Refonda AG di Niederglatt. Colonnello d'artiglieria.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 532
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.3.1899 ✝︎ 21.11.1949
Classificazione
Economia e mestieri