de fr it

HansRenold

31.7.1852 Aarau, 2.5.1943 Manchester, rif., di Aarau, dal 1881 cittadino britannico. Figlio di Johannes, panettiere e oste, e di Maria Wildi. (1879) Mary Herford. Dopo studi di ingegneria meccanica al Politecnico fed. di Zurigo (dal 1870), soggiornò a Parigi e Londra (1871-73); in seguito fu esportatore di macchine a Salford (Lancashire). Nel 1879 divenne proprietario di una fabbrica di catene motrici per l'industria tessile a Salford, trasferita a Manchester nel 1881 e denominata dal 1936, dopo una fusione, Renold and Coventry Chain Company Limited. Inventore della catena a rulli, che rese ad esempio possibile lo sviluppo della bicicletta moderna, R. è considerato il fondatore dell'industria delle catene di precisione; fu inoltre noto per essere un datore di lavoro sensibile alle problematiche sociali. Nel 1940 fu insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Manchester.

Riferimenti bibliografici

  • B. H. Tripp, Renold Chains, 1956
  • BLAG, 614 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.7.1852 ✝︎ 2.5.1943
Classificazione
Economia e mestieri