de fr it

AlbertMeier

29.10.1896 Würenlingen, 15.4.1964 Würenlingen, catt., di Würenlingen. Figlio di Adelbert, contadino e oste della locanda Sternen, e di Pauline Hirt. Marie Suter, di Würenlingen. Frequentò la scuola com. di Würenlingen, poi la scuola agraria di Brugg e diversi corsi di perfezionamento in viticoltura. Nel 1921 nell'ambito della lotta contro la fillossera innestò per la prima volta viti locali su portainnesti americani, gettando le basi per quella che successivamente sarebbe divenuta un'azienda di punta nella viticoltura e negli innesti. Fu deputato conservatore al Gran Consiglio argoviese (1945-57), pres. della cassa dei prestiti di Würenlingen (1957-64) e fondatore della cooperativa agricola di Würenlingen.

Riferimenti bibliografici

  • F. Meier, Geschichte von Würenlingen, 1968, 326 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.10.1896 ✝︎ 15.4.1964
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Brian Scherer, Sarah: "Meier, Albert", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.05.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029596/2007-05-15/, consultato il 07.05.2021.