de fr it

Johann GeorgHunziker

14.10.1774 Aarau, 30.9.1850 Aarau, rif., di Aarau. Figlio di Brandolf. Elise Frey, figlia di David, commerciante tessile. Dopo una formazione commerciale, nel 1813 rilevò dallo zio Johann Jakob l'azienda di commercio tessile, che trasformò in ditta intern. di esportazione del cotone. Fu municipale (1824-28) e sindaco (1828-31) di Aarau. Grazie alla sua avvedutezza, nel 1830 ad Aarau la rivolta degli ab. del Freiamt finì senza spargimento di sangue. Fu membro del Gran Consiglio argoviese (1827-37), membro della Costituente (1831) e il primo pres. del Gran Consiglio eletto dopo l'entrata in vigore della nuova Costituzione cant. Elargì spesso contributi finanziari alla città e nel 1848 rese possibile la costruzione di un moderno ponte sospeso sull'Aar (Kettenbrücke). Sostenne inoltre il corpo dei cadetti di Aarau. Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • BLAG, 379-381
  • R. Oehler, Die Hunziker von Aarau, 1962, 115-120
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.10.1774 ✝︎ 30.9.1850