de fr it

HeinrichKempf

20.2.1905 Herisau, 28.2.1993 Herisau, rif., di Flüelen, dal 1922 di Herisau. Figlio di Heinrich, fondatore dell'impresa di costruzioni metalliche Kempf a Herisau, e di Emilie Emma Platz. (1936) Elsa Spreiter, figlia di Johannes, insegnante. Dopo l'apprendistato di meccanico a Winterthur, studiò ingegneria meccanica a Mittweida (Sassonia) dal 1923 al 1925, quando entrò nella ditta del padre, trasformata nel 1943 in una soc. per azioni. Dopo la morte del padre, nel 1955 assunse la direzione della ditta insieme al fratello. Contrasti fam. in merito alle singole competenze limitarono fortemente la libertà d'azione di K., che i fratelli allontanarono dalla direzione dell'impresa (1973). Tali dissidi e la recessione degli anni 1973-74 furono all'origine del declino della ditta, che contava più di 120 collaboratori. Municipale di Herisau dal 1943 al 1949, K. fu pres. dell'Ass. degli industriali di Appenzello Esterno (1955-66) e della Soc. appenzellese di utilità pubblica (1966-82).

Riferimenti bibliografici

  • Holderegger, Unternehmer
  • Appenzeller Zeitung, 3.3.1993
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.2.1905 ✝︎ 28.2.1993
Classificazione
Economia e mestieri