de fr it

Johann UlrichSchiess

12.9.1807 Herisau, 11.12.1868 Herisau, rif., di Herisau. Figlio di Johannes (->). Cognato di Johannes Roth. (1828) Johanna Barbara, figlia di Johann Jakob Nef. Dopo scuole private a Herisau e Hofwil, compì un apprendistato commerciale nell'impresa paterna e a Manchester. Nel 1827 entrò nella ditta del padre, che in seguito rilevò, concentrandosi sulla compravendita all'ingrosso di filati. Fu il più ricco cittadino di Herisau ed elargì ingenti donazioni a favore del com. Nel 1863 chiuse l'impresa in mancanza di successori. Municipale di Herisau (1837-40) e "capitano" o sindaco (1840-42), fu tesoriere cant. di Appenzello Esterno (1842-48 e 1851-52), Vicelandamano (1852-53), membro del doppio Consiglio (1850-51, 1856-59) e del Gran Consiglio cant. (1859-62) nonché amministratore del fondo dei sali (1842-63).

Riferimenti bibliografici

  • Holderegger, Unternehmer, 90 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 12.9.1807 ✝︎ 11.12.1868
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Schiess, Johann Ulrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.11.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029658/2010-11-12/, consultato il 21.10.2020.