de fr it

GottliebLüscher

31.5.1897 Muhen, 12.7.1984 Gümligen (com. Muri bei Bern), rif., di Muhen. Figlio di Gottlieb, piccolo contadino e fabbricante di spazzole, e di Lina Hauri. Adelina Magdalena Richter, figlia di Julius Hugo Erhard. Dopo il liceo ad Aarau, studiò chimica al Politecnico fed. di Zurigo (1916-20), conseguendo il dottorato nel 1921. Nel 1922 entrò alla Haco, di cui assunse la direzione scientifica e tecnica (dal 1926, direttore fino al 1966, delegato del consiglio di amministrazione dal 1966 al 1980). Grazie all'introduzione di un metodo economico per produrre un tipo di condimento, nel 1927 salvò la ditta dal fallimento. Aiutò inoltre la Migros, partner della Haco, nello sviluppo di propri centri di produzione, ad esempio per il caffè Zaun, e fece parte di diversi consigli di amministrazione del gruppo. Nel 1931 chiamò Tadeusz Reichstein, amico di studi e futuro premio Nobel per la medicina, a dirigere il nuovo dip. di ricerche farmaceutiche, in cui fu realizzata in particolare la sintesi della vitamina C e del cortisone. Nel 1972 finanziò la costruzione di una casa per anziani nel suo com. di origine.

Riferimenti bibliografici

  • P. Rothenhäusler, Vom Bauernbub zum Unternehmer, 1982
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.5.1897 ✝︎ 12.7.1984
Classificazione
Economia e mestieri