de fr it

WalterNiederhauser

2.7.1898 Eriswil, 1.1.1985 Zurigo, di Eriswil. Figlio di Andreas e di Elise Studer. (1947) Josephine Rosa Geser, figlia di Johann Paul. Compì un apprendistato di pasticcere e svolse diversi anni di pratica professionale in Svizzera e all'estero, trascorrendo tra l'altro quattro anni in Finlandia e in Svezia e uno in Italia. Frequentò poi le scuole professionali in Germania, conseguendo l'attestato di maestria, e compì viaggi di studio in Inghilterra e Francia. Nel 1931 aprì nel centro storico di Zurigo una fabbrica di cioccolato, che per ragioni di spazio trasferì già l'anno successivo nel quartiere della Hard; nel 1947 l'azienda fu spostata a Herzogenbuchsee. N. produsse dapprima soprattutto semilavorati, poi anche prodotti finiti, commercializzati con il nome di cioccolato Niederhauser.

Riferimenti bibliografici

  • Chronik der Gemeinden des Kantons Bern, 1, 1951, 852 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.7.1898 ✝︎ 1.1.1985
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Summermatter, Stephanie: "Niederhauser, Walter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 04.08.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029683/2009-08-04/, consultato il 30.10.2020.