de fr it

KarlZürcher

7.2.1840 Langnau im Emmental, 6.11.1916 Langnau, rif., di Trub, dal 1911 di Berna. Figlio di Peter, commerciante, e di Anna Maria Bracher. (1869) Luise nata Z., figlia di Niklaus. Discendente da una fam. in origine attiva nel commercio di piumini, con suo fratello Ludwig Friedrich (1825-1893) fondò un lanificio, da cui attorno al 1900 ebbe origine la fabbrica di tessuti Zürcher & Co, che contava ca. 100 impiegati. L'azienda produsse loden, tessuti per completi da uomo e uniformi e le cosiddette tele bernesi (misto lino e lana). Rilevata alla morte di Z. da Hans, suo nipote, e poi dal figlio omonimo di quest'ultimo, negli anni 1920-30 venne trasformata in una soc. anonima e prosperò fino a dopo la seconda guerra mondiale. Schiacciata dalla concorrenza estera di tessuti a basso costo, nel 1972 l'azienda fu costretta a chiudere.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.2.1840 ✝︎ 6.11.1916
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Röthlisberger, Susan: "Zürcher, Karl", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.03.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029722/2014-03-03/, consultato il 31.10.2020.