de fr it

BenediktZiegler

18.6.1755 Olten, 23.4.1832 Soletta, catt., di Soletta. Figlio di Karl, cancelliere cittadino, e di Magdalena Berki. (1781) Maria Clara Cartier, figlia di Joseph, chirurgo d'ospedale e oste della locanda Zum Adler. Studiò al collegio dei gesuiti di Soletta (1768-72). Commerciante e titolare di un'attività commerciale a Soletta, dal 1787 fu socio della cartiera di Kriegstetten, che rilevò nel 1798. Fu membro del Gran Consiglio solettese (1795-98), commissario della corporazione degli osti nel Consiglio cittadino di Soletta (1803-04) e amministratore del collegio (1803-19). Fece parte del governo cant. provvisorio (1814, Jungrat poi Altrat) del Piccolo Consiglio (1814-31) e della camera dei poveri (1814-27). Membro del Consiglio di polizia (1817-31), fu ispettore cant. delle prigioni (1817-24) e vicedirettore della polizia cant. (1821-31). Fu membro della confraternita di S. Valentino di Soletta (1789) e della Soc. letteraria solettese (1817-25). Dal 1817 i figli di Z. diressero l'attività commerciale a Soletta e la cartiera di Kriegstetten.

Riferimenti bibliografici

  • H. Ebenhöch, Von der Papiermühle in Kriegstetten, ms., 1951 (presso StASO)
  • 100 Jahre Papierfabrik Albert Ziegler AG, Grellingen, 1861-1961, 1961
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ≈︎ 18.6.1755 ✝︎ 23.4.1832

Suggerimento di citazione

Fankhauser, Andreas: "Ziegler, Benedikt", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.07.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029738/2013-07-19/, consultato il 27.10.2020.