de fr it

MaxSchneckenburger

17.2.1819 Talheim (presso Tuttlingen, Württemberg), 3.5.1849 Burgdorf, luterano, del Württemberg. Figlio di Tobias, proprietario di una fattoria e commerciante, e di Regina Margarethe Haug. (1842) Luise Weikersreuter, figlia di un pastore prot. di Talheim. Dopo la scuola lat. a Herrenberg, dal 1834 svolse una formazione commerciale a Berna, dove il fratello maggiore Matthias (->) fu professore di teol. Residente a Burgdorf dalla fine del 1836, fu poi attivo presso la casa commerciale J. J. Schnell. Nel 1842 fondò con Johann Ludwig Schnell a Oberburg una florida fonderia di ferro e bronzo, che si distinse nella produzione di oggetti ornamentali. Nel 1840 presentò alla Soc. ted. di Burgdorf la sua poesia patriottica Die Wacht am Rhein, che in una versione musicata successiva divenne nota come canto di battaglia della guerra franco-ted. (1870-71). Le spoglie di S., deceduto prematuramente, furono traslate a Talheim nel 1886 e sepolte in un monumento funebre. S. è ricordato a Burgdorf da una lapide commemorativa.

Riferimenti bibliografici

  • F. Häusler, «Kleine Denkmäler für grosse Burgdorfer», in Burgdorfer Jahrbuch, 20, 1953, 136-139
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.2.1819 ✝︎ 3.5.1849
Classificazione
Economia e mestieri