de fr it

AugusteAgassiz

15.4.1809 Môtier (oggi comune di Mont-Vully), 25.2.1877 Losanna, rif., di Orbe e Bavois, cittadino onorario di Saint-Imier. Figlio di Louis Benjamin Rodolphe, pastore rif., e di Rose Mayor; fratello di Louis (->). Julie Louise Henriette Mayor, sua cugina, figlia di François Auguste, banchiere. Compì un apprendistato presso la banca Mayor-Fornachon di Neuchâtel. Stabilitosi nel 1832 a Saint-Imier, fu tra i fondatori di una fabbrica di orologi (1833). Primo a esportare orologi negli Stati Uniti, a New York entrò in società con suo cugino, Auguste Mayor. Sindaco di Saint-Imier nel 1846-47, per motivi di salute si ritirò a Losanna e nel 1854 cedette la direzione della ditta a François Secretan e al proprio nipote Ernest Francillon, che nel 1867 fondò la fabbrica Longines.

Riferimenti bibliografici

  • A. Francillon, Histoire de la fabrique des Longines, 1947, 9-26
  • J.-P. Chollet, «Histoire de la fabrique Longines», in Chronométrophilia, 6, 1981, n. 11, 10-39
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.4.1809 ✝︎ 25.2.1877
Classificazione
Economia e mestieri