de fr it

GeorgesSchaeren

23.4.1882 Bienne, 15.1.1958 Bienne, rif., di Guggisberg. Figlio di Simon e di Maria Elisa Gygaz. 1) Emma Ruch; 2) (1934) Bertha Schwendener. Dopo il diploma alla scuola orologiera di Soletta, lavorò in diverse fabbriche prima di creare, con suo fratello Henri (->), la manifattura orologiera Mido G. Schaeren & Co a Soletta (1918). Nel 1946 la Mido si trasferì a Bienne. Gli orologi realizzati da S. vennero costantemente sviluppati: furono i primi a essere impermeabili, antiurto, antimagnetici e, dal 1935, automatici. Nel 1971 Mido entrò a far parte dell'ASUAG (oggi Swatch Group). Dal 1997 la marca viene prodotta a Le Locle.

Riferimenti bibliografici

  • Bieler Tagblatt, 17.1.1958
  • G. L. Brunner, C. Pfeiffer, «Zurück zu den Wurzeln: Vor 80 Jahren wurde Mido in Biel gegründet», in Klassik-Uhren, 21, 1998, n. 6, 34-50
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.4.1882 ✝︎ 15.1.1958
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Greder-Fournier, Chantal: "Schaeren, Georges", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.10.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029802/2009-10-15/, consultato il 21.10.2020.