de fr it

PeterZybach

9.10.1790 Meiringen, 14.2.1873 Meiringen, rif., di Meiringen. Figlio di Simon e di Barbara Bysäth. (1821) Margaretha Leuthold, figlia di Jakob, guardiano dell'ospizio del Grimsel. Fu oste ad Handegg (com. Guttannen) e, dal 1836, affittuario dell'ospizio del Grimsel, che ampliò a sue spese. Il successo della sua gestione suscitò l'invidia degli ab. di Hasli, proprietari dello stabilimento, che non prolungarono il contratto di locazione (1852). Amareggiato dalla perdita dell'attività e dei suoi investimenti, il 6.11.1852 fece incendiare l'albergo dai suoi garzoni d'inverno. Condannato a morte nel 1853, poi graziato e mandato in esilio, visse quattro anni in Alsazia. Nel 1862 ottenne l'assoluzione completa. È annoxerato tra i pionieri del turismo nell'Oberland e nella regione del Grimsel, allora centro per la pratica dell'alpinismo e per lo studio delle Alpi e la glaciologia.

Riferimenti bibliografici

  • P. Hertig, Die Geschichte der Oberaarjochhütten, 2000
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.10.1790 ✝︎ 14.2.1873
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Reichen, Quirinus: "Zybach, Peter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.03.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029833/2014-03-03/, consultato il 23.10.2020.