de fr it

FritzLüdy

8.4.1897 Basilea, 20.3.1980 Burgdorf, rif., di Burgdorf e Kirchberg (BE), cittadino onorario di Burgdorf. Figlio di Fritz Emil (->). (1925) Marie Hannah Tenger, di Schleitheim, figlia di Christian, notaio. Studiò farmacia a Berna, conseguendo l'esame di Stato nel 1921 e il dottorato all'Univ. di Berna con Alexander Tschirch nel 1923 presentando una tesi sulla lacca (Studien über den Stocklack). Nel 1925 rilevò la farmacia del padre a Burgdorf, la Grosse Apotheke, continuando nel contempo a collaborare con l'ist. farmaceutico dell'Univ. di Berna, per cui eseguiva analisi cromatografiche di medicinali. A Burgdorf fu pure direttore d'orchestra, violinista, storico locale e scrittore. Fece parte della commissione sanitaria cant.

Riferimenti bibliografici

  • F. Ledermann (a cura di), Festschrift zum 150jährigen Bestehen des Schweizerischen Apotherkvereins, 1993, 232 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.4.1897 ✝︎ 20.3.1980