de fr it

EmileVilleneuve

9.5.1890 Nidau, 29.4.1952 Berna, rif., di Corgémont. Figlio di Jämes Albert e di Bertha Schlup. (1917) Jeanne Houriet, figlia di Alfred. Dopo la scuola magistrale a Porrentruy insegnò a Prêles e a Sonvilier, poi completò la sua formazione all'Univ. di Berna e divenne docente di scuola secondaria a Tavannes. Nel novembre del 1916 entrò come socio nella fabbrica di macchine utensili fondata nel 1915 dal cognato Charles Schäublin (Ch. Schäublin-Villeneuve), occupandosi degli aspetti commerciali e finanziari; dalla costituzione della Schäublin SA nel 1946 fu vicepres. del consiglio di amministrazione. Fu municipale a Bévilard (1932-52). Colonnello della brigata di frontiera 3.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Schäublin SA presso CEJARE, Saint-Imier
  • Actes SJE, 1952, 293-295
  • A. de Mestral, «Charles Schäublin (1883-1958) et E. Villeneuve, (1890-1952)», in Pionniers suisses de l'économie et de la technique, 6, 1964, 89-115
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.5.1890 ✝︎ 29.4.1952
Classificazione
Economia e mestieri