de fr it

MelchiorBöniger

Ritratto del giovane chimico. Fotografia dell'atelier Stephany & Baumann, Zurigo, 1890 ca. (Firmenarchiv der Novartis AG, Basilea, SA FOT 2.10.006).
Ritratto del giovane chimico. Fotografia dell'atelier Stephany & Baumann, Zurigo, 1890 ca. (Firmenarchiv der Novartis AG, Basilea, SA FOT 2.10.006).

21.12.1866 Nidfurn, 30.7.1929 Kreuzlingen, rif., di Nidfurn. Figlio di Adam, incisore di modelli. Ida Ris, di Mitlödi. A Zurigo conseguì il diploma di docente di scienze naturali al Politecnico fed. (1888) e il dottorato (Univ., 1889). B. lavorò come chimico presso la ditta basilese Kern & Sandoz, divenuta in seguito Sandoz, di cui fu direttore (1895-1926), contribuendo in misura decisiva al suo sviluppo; nel campo dei coloranti al catrame fece scoperte che ancora oggi rivestono una certa importanza nell'industria tessile. Fu pres. della Soc. corale basilese (Basler Liedertafel, 1901-08) e della Soc. sviz. delle industrie chimiche (1924-28).

Riferimenti bibliografici

  • Archivio Novartis AG, Basilea
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.12.1866 ✝︎ 30.7.1929
Classificazione
Economia e mestieri