de fr it

JeanCron

3.12.1884 Buschwiller (Alsazia), 10.9.1950 Basilea, catt., di Basilea. Figlio di Joseph, carpentiere. Sophie Joséphine Baumann, figlia di Joseph, vinaio, di Basilea. Nel 1892 la fam. di C. si trasferì a Basilea, dove C. frequentò la scuola reale; a partire dal 1900 seguì un apprendistato di carpentiere. Fu attivo presso la Preiswerk & Cie, da ultimo come direttore. Nel 1936 fondò l'impresa di costruzioni Jean Cron, che trasformò nel 1947 in soc. per azioni. Nel 1999, sotto la direzione del nipote Martin, la ditta contava 65 dipendenti e aveva una cifra d'affari di 10 milioni di frs. Dal 1940 al 1944 C. fu direttore tecnico del Sindacato sviz. del legno. Inventò baracche d'abitazione e chiese in legno brevettate. Impresario edile di successo, costruì fra l'altro l'ospedale di S. Chiara a Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • AFam Anne Cron, Lucerna
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.12.1884 ✝︎ 10.9.1950
Classificazione
Economia e mestieri