de fr it

FriedrichEckinger

5.1.1861 Benken (ZH), 29.2.1948 Dornach, rif., di Benken. Figlio di Johann Heinrich, insegnante di scuola secondaria. (1887) Anna Henriette Sieber, figlia di Albert. Seguì un apprendistato di fabbro. Conseguito il diploma di tecnico meccanico alla scuola tecnica superiore di Winterthur, nel 1884 si diplomò in ingegneria al Politecnico fed. di Zurigo. Attivo dapprima alla Maschinenfabrik Oerlikon, fu poi ingegnere capo e più tardi sostituto del direttore presso la soc. elettrica Alioth AG. Fu iniziatore (1897), membro della direzione (dal 1898) e direttore (1899-1943) della cooperativa elettrica Elektra Birseck. Nel 1902 fu tra gli iniziatori della Ferrovia del Birseck, di cui fu direttore e pres. del consiglio di amministrazione fino al 1938. Nel 1889 partecipò alla costituzione dell'Ass. sviz. degli elettrotecnici. Deputato al Gran Consiglio di Soletta (1912-32, pres. 1932), fu un esponente radicale di spicco del distr. di Dorneck. L'Elektra Birseck, diretta con successo da E., non copriva unicamente il fabbisogno elettrico dell'industria, ma anche delle piccole aziende e dell'agricoltura dei com. ad essa associati.

Riferimenti bibliografici

  • StABS
  • Bulletin des Schweizerischen Elektrotechnischen Vereins, n. 13, 1948
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.1.1861 ✝︎ 29.2.1948
Classificazione
Economia e mestieri