de fr it

IgnaceEsseiva

23.12.1828 Friburgo, 28.6.1888 Friburgo, catt., di Friburgo. Figlio di Louis, commerciante, deputato, cofondatore della Soc. Piana, e di Marguerite Delpech. Fratello di Pierre (->). 1) Marianne Sophie Ducrest, figlia di François-Josef, medico; 2) Marie Sophie Eugénie Genoud, figlia di Josef, giudice di pace. Commerciante di vini, contribuì al miglioramento dei vitigni sviz., in particolare di quelli vallesani. Municipale di Friburgo (1858-62, 1865-70) e deputato conservatore (1862-86), fu membro del consiglio di sorveglianza della Cassa ipotecaria (1861-88), revisore (1870-73) e membro del consiglio di amministrazione della Banca cant. di Friburgo (1873-88), e pres. del tribunale di commercio. Dal 1870 difese con fervore i progetti di sviluppo industriale proposti da Guillaume Ritter.

Riferimenti bibliografici

  • NEF, 23, 1889, 118-122
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 23.12.1828 ✝︎ 28.6.1888
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Dubas, Jean: "Esseiva, Ignace", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.03.2006(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029938/2006-03-20/, consultato il 30.11.2020.