de fr it

LouisLanderset

4.1.1840 Friburgo, 24.1.1900 Marly, catt., di Friburgo (1872). Figlio di Jean-Baptiste Philippe Nicolas, possidente, e di Marie Ursule Banderet. Léonie Marie Caroline Berbier, figlia di Jean-Baptiste. Dopo il collegio a Porrentruy compì un apprendistato di commercio a Lucerna, poi un apprendistato nella cartiera di Tübach. Tornato a Friburgo nel 1861, L. diresse la cartiera di fam. a Marly assieme a suo zio Xavier. Dopo la morte di quest'ultimo nel 1871, insieme ad Adam (?) Neukomm, di Hallau, fondò la soc. Landerset et Cie (1877). Ammodernò quindi l'impresa, che conobbe un forte sviluppo. Alla morte di L., la cartiera fu rilevata per 330'000 frs. da suo genero Jean-Baptiste Bergeret de Frouville, cittadino franc., che con Gustave Neukomm fondò la soc. in nome collettivo Papeterie de Marly Bergeret et Neukomm. La fabbrica, che nel 1912 impiegava più di 80 persone, cessò la propria attività nel 1921. L. fece parte del consiglio di sorveglianza della Banca cant. dal 1876 (pres. nel 1893) e amministrò la fabbrica di concimi chimici di Friburgo (1898). Fu membro del consiglio di amministrazione del foglio radicale Le Confédéré de Fribourg (dal 1872) e militante del partito liberale radicale.

Riferimenti bibliografici

  • Schedario e genealogie presso AEF
  • H. Cuony, «La Papeterie de Marly», in NEF, 35, 1901, 97-113
  • NEF, 35, 1901, 135-138
  • Marly, son histoire, 1992, 115-125
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.1.1840 ✝︎ 24.1.1900
Classificazione
Economia e mestieri