de fr it

GeorgesDreyer

19.7.1912 Friburgo, 14.4.1979 Friburgo, catt., di Trub. Figlio di Frédéric Aloys, buralista postale, e di Léonie Marie Ruffieux. Coniugato. Studiò diritto a Friburgo (dottorato nel 1938) e in Germania. Fu giurista e segr. di direzione all'ufficio fed. dei trasporti (1939), poi caposezione (1944) e segr. generale aggiunto (1951) presso le FFS. Direttore della Compagnia ferroviaria friburghese (GFM) e dei trasporti pubblici della città di Friburgo dal 1957, contribuì alla loro modernizzazione. Promotore dell'economia cant., dal 1962 presiedette l'Unione friburghese del turismo. Fu municipale conservatore a Friburgo alla guida del dicastero delle scuole (1958-66). Professore incaricato alla facoltà di diritto e alla sezione di scienze economiche e sociali, insegnò economia e diritto pubblico dei trasporti (1956-79), promuovendo numerose ricerche.

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., Fribourg: une économie en expansion, 1965
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.7.1912 ✝︎ 14.4.1979
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Gaudard, Gaston: "Dreyer, Georges", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.07.2001(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/029971/2001-07-19/, consultato il 18.04.2021.