de fr it

AlexandreLombard

23.4.1810 Ginevra, 28.5.1887 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Gédéon (->). Fratello di Henri-Clermond (->). Elisabeth-Stéphanie, figlia di Jean-Louis Rieu. Dopo studi di lettere all'Acc. di Ginevra, compì un apprendistato commerciale e bancario a Liverpool. Socio della banca Lombard, Odier & Cie dal 1834, negoziò nel 1851 un prestito anglo-serbo con Camillo Benso di Cavour. Fece conoscere a Ginevra i titoli azionari statunitensi e partecipò alla valorizzazione della zona delle vecchie fortificazioni. Cristiano convinto e membro della Soc. evangelica, la sua lotta a favore del riposo domenicale gli valse il soprannome di "Lombard-dimanche". Fu autore di numerosi scritti su questo argomento, come pure di una Notice sur la position financière actuelle des Etats de l'Amérique du Nord (1841) e di studi storici, in particolare sulla propria fam.

Riferimenti bibliografici

  • F. Chaponnière, A. Lombard, 1887
  • Livre du Recteur, 4, 354
  • O. Perroux, Tradition, vocation et progrès: les élites bourgeoises de Genève (1814-1914), 2003
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.4.1810 ✝︎ 28.5.1887
Classificazione
Economia e mestieri