de fr it

FrançoisDurafour

27.11.1888 Les Eaux-Vives (oggi com. Ginevra), 15.3.1967 Ginevra, rif., di Ginevra, poi naturalizzato franc. Figlio di Léon Joseph e di Franceline Sophie Mercier. 1) Marcelle David; 2) Clara Beetschen. Diplomatosi alla scuola di meccanica, D. venne assunto nel 1907 da un suo amico pilota a Reims. Dopo aver ottenuto il brevetto nel 1910, effettuò diversi voli in Svizzera, in Francia e in America. Nominato capopilota ad Avenches nel 1912, dal 1914 fu pilota collaudatore dell'esercito sviz. Nel 1919 compì il primo volo Parigi-Ginevra e nel 1921 atterrò sul ghiacciaio del Monte Bianco. Tra il 1921 e il 1933 gestì un garage e partecipò a gare automobilistiche. Diventato franc., fu uno dei fondatori, nel 1947, dell'aerodromo di Annemasse. Fu insignito di numerose onorificenze sviz. e franc. per i suoi primati aerei e la sua attività alla frontiera durante la seconda guerra mondiale.

Riferimenti bibliografici

  • Journal de Genève, 16.2.1967
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.11.1888 ✝︎ 15.3.1967
Classificazione
Sport / Sportivi

Suggerimento di citazione

Piguet, Martine: "Durafour, François", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.02.2006(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030015/2006-02-21/, consultato il 16.04.2021.