de fr it

FridolinZwicky

30.1.1853 Altikon, 29.9.1941 Wallisellen, rif., di Mollis (oggi com. Glarona Nord). Figlio di Fridolin, pastore rif., e di Maria Elisabeth Zuppinger. (1880) Marie Amalie Guggenbühl, figlia di Johann Jakob, fabbricante di filati ritorti, abiatica di Johann Caspar Guggenbühl. Dopo la scuola cant. a Zurigo, si formò presso la filatura di cotone del nonno Johann Kaspar Zuppinger a Wallisellen e in Francia. Nel 1886 rilevò lo stabilimento di torcitura della seta del suocero, aperto nel 1838 nel Neugut a Wallisellen. Poco dopo il 1900 costruì nuovi impianti e fondò diverse filiali (Parigi, Bruxelles, Lione e Vienna). La produzione cessò progressivamente dal 1993. Presiedette per 38 anni l'Ass. dei torcitori sviz. di seta.

Riferimenti bibliografici

  • J. P. Zwicky, Das Buch der Familien Zwicky, 1, 1931-1941, 318 sg.
  • Biographisches Lexikon verstorbener Schweizer, 1, 1947, 175
  • H.-P. Bärtschi, Industriekultur im Kanton Zürich, 1994, 112-115
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 30.1.1853 ✝︎ 29.9.1941
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Feller-Vest, Veronika: "Zwicky, Fridolin", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.11.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030065/2013-11-08/, consultato il 01.12.2020.