de fr it

Peter RobertBadrutt

24.1.1850 Samedan, 13.3.1907 Coira, rif., di Pagig. Figlio di Johannes (->); fratello di Caspar (->). Victoria Faller (Valer), figlia di Jacob, pasticciere a Pisa, di Davos. Dal 1889 diresse a Sankt Moritz l'albergo paterno Engadiner Kulm e fino al 1907 ne presiedette il consiglio di amministrazione. In Austria acquistò un albergo a Vöslau (1898 ca.) e lo stabilimento termale di Abtenau-Bad (1905). Nel 1883 promosse la realizzazione della ferrovia Sankt Moritz-Pontresina-Morteratsch e nel 1891 quella di una funivia sul Piz Languard, ma entrambi i progetti fallirono; nel 1898 promosse la costruzione di un raccordo ferroviario tra Coira e Merano. Cofondatore della rivista Engadiner Post (1893), a Coira fece erigere le cosiddette case Badrutt, demolite nel 1973 per far posto all'edificio delle PTT. Probabilmente di tendenza liberale, fu membro del Gran Consiglio grigione (1897-98).

Riferimenti bibliografici

  • Engadiner Post, n. 12, 1907
  • Neue Bündner Zeitung, n. 290, 1973
  • F. Ammann, Genealogische Kartei dynastischer Hoteliers-und Gastwirte-Familien, fasc. 4, 1976, 8
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.1.1850 ✝︎ 13.3.1907
Classificazione
Economia e mestieri