de fr it

Willem JanHolsboer

23.8.1834 Zutphen (Paesi Bassi), 8.6.1898 Schinznach-Bad, rif., dei Paesi Bassi, dal 1888 di Coira. Figlio di un commerciante all'ingrosso di tessili. 1) (1865) Margreth Elisabeth Navelle Jones, di Londra; 2) (1869) Ursula Büsch, di Davos. Si formò come timoniere e capitano. Dopo lunghi viaggi per mare seguì una formazione commerciale e, nel 1865, divenne direttore di una banca privata a Londra. Nel 1867, a causa di una malattia polmonare della prima moglie, si trasferì a Davos, dove divenne direttore della casa di cura di Davos-Platz. Fu fondatore dell'azienda di soggiorno di Davos (1871), che realizzò importanti infrastrutture, e primo pres. della Soc. delle aziende elettriche di Davos. La linea ferroviaria Landquart-Davos fu la sua realizzazione principale (1888-89). La sua opera ebbe un forte influsso sullo sviluppo della stazione turistica e di cura di Davos.

Riferimenti bibliografici

  • BM, 1898, 197-200
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.8.1834 ✝︎ 8.6.1898
Classificazione
Economia e mestieri