de fr it

ThomasLareda

27.5.1781 Präz, 25.1.1848 Zizers, rif., di Präz. Figlio di Bernhard. Annetta Kindschi, di Davos. Fu pasticciere a San Pietroburgo dal 1803 ca. al 1842. Dal 1811 iniziò a investire i suoi guadagni a Zizers e Igis, promuovendo bonifiche fondiarie e aprendo diverse manifatture, tra cui una cartiera (oggi Papierfabrik LandQart). Nel testamento del 1827 non ricordò solo i parenti e persone in difficoltà nei Grigioni e a San Pietroburgo, ma avanzò per primo la proposta di fondare una scuola agricola grigionese allo scopo di educare "ragazzi e ragazze privi di mezzi per farne degli esseri umani utili". L'idea della Fondazione Thomas Lareda fu realizzata solo nel 1896 con il cosiddetto Plantahof, la scuola agraria di Landquart che prese il nome da Rudolf Alexander von Planta e che in precedenza era chiamata Russhof ("la fattoria del Russo"). Fu sindaco di Zizers (1820-21) e Landamano del Comun grande dei Cinque Villaggi (1824-25).

Riferimenti bibliografici

  • R. Hartmann, «Der Russ am Igiser Mühlbach», in Bündner Kalender, 154, 1995, 70-76
  • R. Bühler, Bündner im Russischen Reich, 20032, 445-448
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.5.1781 ✝︎ 25.1.1848
Classificazione
Economia e mestieri