de fr it

Alfred WalterGlogg

30.11.1896 Dietikon, 17.8.1953 Sankt Moritz, rif., di Horgen. Figlio di Alfred e di Emma. Klara Schoop. Studiò a Zurigo e Ginevra, conseguendo il diploma di insegnante di scuola secondaria. Nel 1920 entrò nella redazione locale della NZZ. Membro fondatore della Soc. radiofonica di Zurigo, nel 1936 fu il primo direttore generale della SSR, appena riorganizzata. Ebbe il compito di trasformare l'ente radiofonico sviz., cresciuto e radicato in ambito regionale, in un'org. centralizzata e nazionale, di coordinare la professionalizzazione in tutto il Paese e di mettere la radio, sotto controllo statale durante la seconda guerra mondiale, in condizione di fare fronte alle esigenze interne e alle pressioni esterne. Conflitti di competenza su diversi piani (all'interno della direzione generale della SSR, fra la SSR, i singoli studi di trasmissione e le PTT responsabili degli aspetti tecnici), limitarono fortemente l'efficacia degli interventi di G. e nel 1950 portarono alle sue dimissioni.

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, 18.8.1953
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.11.1896 ✝︎ 17.8.1953