de fr it

AdolfHauser

8.2.1831 Wädenswil, 31.1.1892 Lucerna, rif., di Wädenswil. Figlio di Hans Kaspar, proprietario d'albergo, e di Susanna Höhn. Fratello di Johann Jakob (->). (1861) Emma Späth, di San Gallo. Fece diversi tirocini in alberghi a Bad Ragaz, Londra e in Italia. Assieme ai fratelli Gottfried (1866) e Albert (1877) acquistò nel 1861 l'Hôtel Schweizerhof a Lucerna e nel 1872 il Luzernerhof; con un totale di 600 letti i due esercizi formarono la più grande proprietà alberghiera privata in Svizzera. H. fu membro liberale del consiglio com. (1878-92) e il primo deputato rif. al Gran Consiglio lucernese (1891-92). Dal 1889 al 1892 presiedette la Soc. sviz. degli albergatori.

Riferimenti bibliografici

  • R. Bussmann, Luzerner Grossratsbiographien, presso StALU
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 8.2.1831 ✝︎ 31.1.1892
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Lischer, Markus: "Hauser, Adolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 01.03.2016(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030279/2016-03-01/, consultato il 21.01.2021.