de fr it

Paul-Louis-AugusteCoulon

Ritratto all'acquatinta realizzato attorno al 1856 da Edouard Girardet, tratto da un dipinto di Johann Friedrich Dietler (Bibliothèque publique et universitaire de Neuchâtel).
Ritratto all'acquatinta realizzato attorno al 1856 da Edouard Girardet, tratto da un dipinto di Johann Friedrich Dietler (Bibliothèque publique et universitaire de Neuchâtel).

28.2.1777 Neuchâtel, 22.3.1855 Neuchâtel, rif., di Neuchâtel. Figlio di Paul, negoziante, e di Anne Viala. Nipote di Jérôme-Emmanuel Boyve. (1801) Julie de Meuron, figlia di Jean-Jacques. Dopo gli studi ad Hanau (Assia), compì un apprendistato di commercio a Manchester. Lavorò per la ditta Pourtalès, poi per quella di suo padre, al quale succedette. Membro del Consiglio della città (1804) e delle Audiences générales (legislativo cant., 1818), fu pres. della regia della posta e fece riformare le finanze del principato, dopo che vennero accertati degli abusi. Fu uno dei fondatori e l'uomo di fiducia della Cassa di risparmio (1812). Studiò scienze naturali e fu il promotore del progetto di Museo di storia naturale; arricchì pure la Biblioteca pubblica. Nel 1837 ricevette il titolo di Consigliere di Stato straordinario.

Riferimenti bibliografici

  • P. Godet, La Caisse d'épargne de Neuchâtel 1812-1912, 1912, 19-40, 104-109
  • Biogr.NE, 2, 80-92
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF