de fr it

Georg PhilippHeberlein

5.1.1805 Braubach (Assia-Nassau), 25.7.1888 Wattwil, rif., di Braubach e dal 1845 di Wattwil. Figlio di Johann Philipp. (1833) Elisabeth Ambühl, figlia di Johann Jakob, maestro sellaio e commerciante, di Wattwil. Seguì un apprendistato di tintore a Coblenza (Prussia) e lavorò poi presso la tintoria di filati Boesch di Wattwil (1825) e la tintoria Steger di Necker (com. Neckertal, 1828). Fondò la tintoria Georg Heberlein a Wattwil (1835), che nel 1873 lasciò ai figli Georg (1838-1904) ed Eduard (1846-1913). Questi ultimi passarono dalla produzione artigianale a quella industriale (1887) e adottarono la ragione sociale Heberlein & Co (1892); nel 1897 furono i primi produttori sviz. di filo mercerizzato.

Riferimenti bibliografici

  • F. Heberlein, «G. P. Heberlein», in Schweizer Pioniere der Wirtschaft und Technik, 7, 1957, 7-19
  • Heberlein 1835-1960, 1960, 24-42
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.1.1805 ✝︎ 25.7.1888
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Knoepfli, Adrian: "Heberlein, Georg Philipp", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.09.2016(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030314/2016-09-09/, consultato il 29.10.2020.