de fr it

Jakob ChristophThomann

8.12.1781 San Gallo, 12.6.1843 San Gallo, rif., di San Gallo. Figlio di Jakob, ebanista, e di Anna Margaretha Zollikofer. (1804) Susanna Landenberger, figlia di Leonhard, tipografo. Dopo l'apprendistato di falegname presso il padre e a Ermatingen, lavorò come falegname a Zurigo, Berna e, nel 1801-02, Parigi. Fu apprettatore presso il padre a San Gallo (dal 1802), in seguito oste (1822-23) e nuovamente apprettatore (1823-37). Dal 1828 redasse un'autobiografia che costituisce un'interessante testimonianza della vita di un semplice artigiano.

Riferimenti bibliografici

  • «Rückblicke auf die verflossnen Lebenstage von J. C. Thomann (1781-1843)», in St. Galler Kultur und Geschichte, 3, 1974, 121-144
  • St. Gallische Jahrbücher, 1843, 154-156
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.12.1781 ✝︎ 12.6.1843
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Müller, Peter: "Thomann, Jakob Christoph", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 04.10.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030336/2012-10-04/, consultato il 17.01.2021.