de fr it

FranzHurter

30.7.1792 Sciaffusa, 8.11.1860 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di David (->). (1818) Johanna Francisca Louisa Peyer. Stampatore e importante editore, con il fratello Friedrich Emanuel (->) fu redattore del Wochenblatt, della Post- und Ordinari Schaffhauser Zeitung, dell'Erneuerte Schaffhauser Zeitung, della Hurterische Zeitung, dell'Allgemeiner Schweizerischer Korrespondent (dal 1814) e dei Vaterländische Blätter (dal 1816). Il Korrespondent era un organo di stampa conservatore molto diffuso durante la Restaurazione nella Svizzera centrale e a Baden, aspramente ostile alla Rigenerazione e quindi letto in ambienti aristocratici, mentre i Vaterländische Blätter vennero vietati nel 1817 a causa del loro radicalismo conservatore. Nel 1845, dopo 33 anni di attività pubblicistica e politica, vendette la tipografia Zum Jordan e la casa editrice perché riteneva che il conservatorismo mancasse di dinamismo e di coerenza. Fu membro della Costituente cittadina (1831), municipale di Sciaffusa (1831-32, 1835-39) e deputato al Gran Consiglio (1835-45). La sua mozione che proponeva l'adesione di Sciaffusa allo Zollverein suscitò indignazione in tutto il Paese.

Riferimenti bibliografici

  • Registro genealogico della città di Sciaffusa presso ACit Sciaffusa
  • Schaffhauser Mappe, 16, 1948, 18
  • E. Joos, Parteien und Presse im Kanton Schaffhausen, 1975
  • SchaffGesch., 1-3
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.7.1792 ✝︎ 8.11.1860
Classificazione
Economia e mestieri