de fr it

RudolfSchild

12.10.1900 Zurigo, 12.12.1978 Grenchen, catt.-cristiano, di Grenchen. Figlio di Max e di Jeanette Franziska Anna van der Brink. Nipote di Theodor (->). (1935) Madeleine Yvonne Comtesse, figlia di Robert Alfred. Dopo gli studi in diritto e il dottorato, entrò nella ditta Eterna Werke, Gebrüder Schild und Co (1925). Nel periodo 1932-71 diresse l'Eterna e l'Eta. Dal 1960 l'Eta divenne la filiale più redditizia della Ebauches SA, di cui S. fu membro (1951-75) e delegato (1964-67) del consiglio di amministrazione. Tra il 1938 e il 1975 fece parte del comitato direttivo dell'Ass. industriale e commerciale di Grenchen e dintorni, dell'Ass. dei fabbricanti di orologi della Svizzera ted., della commissione fed. delle fabbriche e della scuola orologiera di Soletta, poi del consiglio di amministrazione della ASUAG e della General Watch Co. Fu municipale radicale (1929) e pres. della comunità catt.-cristiana (1929-37) di Grenchen. Nel 1975 istituì la Fondazione Schild-Comtesse per la promozione di attività culturali.

Riferimenti bibliografici

  • A. R. Schild, Schild-Hugi-Bilderbogen, 1997
  • Grenchner Tagblatt, 27.4.2004
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.10.1900 ✝︎ 12.12.1978
Classificazione
Economia e mestieri