de fr it

Johann PeterRüttimann

31.12.1867 Galgenen, 21.10.1935 Nizza, catt., di Galgenen. Figlio di Peter, falegname, e di Ursula Balzer. 1) (1891) Amalie Bieler; 2) (1932) Louise Balzer Henny. Dopo un apprendistato come falegname, fu uno dei primi a sviluppare all'inizio degli anni 1890-1900 la fabbricazione meccanica in serie di mobili in legno di abete. Nel 1896 fece costruire la prima fabbrica di mobili a Siebnen. Fu municipale di Galgenen (1896-1902) e membro indipendente del Consiglio distr. della March (1909-12). Nel 1917 rilevò la cooperativa di falegnameria a Lachen. Nel 1935 entrambe le aziende impiegavano ca. 350 lavoratori. Dopo ristrutturazioni nella seconda metà del XX sec., nel 2009 ancora 30 dipendenti erano attivi nella fabbricazione di armadi.

Riferimenti bibliografici

  • March-Anzeiger, 25.10.1935
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 31.12.1867 ✝︎ 21.10.1935
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Horat, Erwin: "Rüttimann, Johann Peter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.10.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030417/2009-10-07/, consultato il 19.10.2020.